I tuoi particolari – Tutorial chitarra

I tuoi particolari – Tutorial e lezione chitarra

Se nell’ultimo periodo hai provato ad imparare gli accordi per chitarra della canzone preferita di Ultimo:  “I tuoi particolari” ma non ci sei riuscito allora sei capitato nel posto giusto. In questo tutorial per chitarra ti spiego come suonare il brano che Ultimo ha cantato al Festival di Sanremo 2019.

Se ancora non riesci a realizzare le posizioni non preoccuparti, consulta il mio sito nel piè di pagina e visualizza dal menù a tendina l’archivio delle lezioni. Se, invece, sei un osso duro e vuoi confrontarti con te stesso guarda il video didattico per chitarra de “I tuoi particolari.

Nella video lezione cercherò di semplificarti la vita e farti riuscire a suonare in breve tempo il brano.

 

Il tutorial per chitarra de I tuoi particolari di Ultimo

 

 

 

Scarica gli accordi per chitarra de  I tuoi particolari – Tutto lo spartito

 

Il Brano originale

Ecco il brano originale per esercitarti, come se fosse una vera e propria backing track.

 

Il testo del brano “I tuoi particolari” di Ultimo

Divertiti a cantare e suonare il brano di Ultimo

È da tempo che non sento più
La tua voce al mattino che grida “bu”
E mi faceva svegliare nervoso ma
Adesso invece mi sveglio e sento che
Mi mancan tutti quei tuoi particolari
Quando dicevi a me
“Sei sempre stanco perché tu non hai orari”
È da tempo che cucino e
Metto sempre un piatto in più per te
Sono rimasto quello chiuso in sé
Che quando piove ride per nascondere
Mi mancan tutti quei tuoi particolari
Quando dicevi a me
“Ti senti solo perché non sei come appari”
Oh, fa male dirtelo adesso
Ma non so più cosa sento
Se solamente Dio inventasse
Delle nuove parole potrei dirti che
Siamo soltanto bagagli
Viaggiamo in ordini sparsi
Se solamente Dio inventasse delle nuove parole
Potrei scrivere per te nuove canzoni d’amore
E cantartele qui
È da tempo che cammino e
Sento sempre rumori dietro me
Poi mi giro pensando che ci sei te
E mi accorgo che oltre a me non so che c’è
Mi mancan tutti quei tuoi particolari
Quando dicevi a me
“Sei sempre stanco perché tu non hai orari”
Oh, fa male dirtelo adesso
Ma non so più cosa sento
Se solamente Dio inventasse
Delle nuove parole potrei dirti che
Siamo soltanto bagagli
Viaggiamo in ordini sparsi
Se solamente Dio inventasse delle nuove parole
Potrei scrivere per te nuove canzoni d’amore
E cantartele qui
Fra i miei e i tuoi particolari
Potrei cantartele qui
Se solamente Dio inventasse
Delle nuove parole potrei dirti che
Siamo soltanto bagagli
Viaggiamo in ordini sparsi
Se solamente Dio inventasse delle nuove parole
Potrei scrivere per te nuove canzoni d’amore
E cantartele qui
Potrei cantartele qui

Se ti è piaciuta la mia video lezione di chitarra iscriviti al mio canale di youtube o alla mia pagina di facebook

Be the first to comment

Rispondi